Cittadinanza Attiva Sorrento

CITTADINANZATTIVA

Nel 1987 l'Associazione "IL Pellicano" aderì al Movimento Federativo Democratico attualmente denominato CITTADINANZATTIVA.

CITTADINANZATTIVA è un'organizzazione presente a livello nazionale e fondata nel 1978 che promuove l'attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza. La missione di CITTADINANZATTIVA fa riferimento all'art. 118, ultimo comma, della Costituzione, proposto proprio dal movimento stesso e recepito nella riforma costituzionale del 2001. L'art. 118 riconosce l'autonoma iniziativa dei cittadini per lo svoglimento di attività di interesse generale e, sulla base del principio di sussidiarietà, prevede per le istituzioni l'obbligo di favorire i cittadini attivi.

La parola d'ordine di Cittadinanzattiva è "perchè non accada ad altri"; il suo ruolo è denunciare carenze, soprusi, inadempienze e agire per prevenirne il ripetersi mediante il cambiamento della realtà, dei comportamenti, la promozione di nuove politiche, l'applicazione delle leggi e del diritto. Tutto ciò nella convinzione che "fare i cittadini sia il modo migliore per esserlo", cioè che l'azione dei cittadini consapevoli dei propri poteri e delle proprie responsabilità sia un modo per far crescere la nostra democrazia, tutelare i diritti e promuovere la cura quotidiana dei beni comuni. CITTADINANZATTIVA si occupa di:
  • Salute con il Tribunale per i Diritti del Malato e il Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici (CnAMC)
  • Politiche dei Consumatori e servizi di pubblica utilità con i Procuratori dei cittadini
  • Giustizia con Giustizia per i diritti
  • Scuola
  • Cittadinanza Europea con Active Citizenship Network
  • Valutazione della qualità dei servizi dal punto di vista dei cittadini con l'Agenzia di valutazione civica.
E anche di riforma delle istituzioni, trasparenza delle amministrazioni, lotta alla corruzione e agli sprechi, salvaguardia dell'ambiente, cittadinanza di impresa. CITTADINANZATTIVA è presente in tutta Italia mediante l'attività svolta dalle Assemblee territoriali.
Presso l'Associazione "IL Pellicano" opera da quasi trent'anni l'Assemblea territoriale Penisola Sorrentina che cerca di tutelare in ogni modo i diritti di tutti i cittadini rapportandosi costantemente alle direttive che il movimento dà a livello nazionale e tenendo anche come punto di riferimento il livello regionale del movimento stesso.
 
Il 9 settembre di quest'anno, l'Assemblea territoriale Penisola Sorrentina di Cittadinanzattiva ha celebrato il Congresso locale per procedere al rinnovo delle cariche e a stabilire il programma di attività per il futuro. 
Sono risultati eletti:
Lucia Apreda  Coordinatore dell'Assemblea
Giuseppe Staiano Responsabile delle Rete del Tribunale per i Diritti del Malato
Raffaele Pellegrini Responsabile della Rete della Rete dei malati cronici
Dina Staiano Responsabile della Rete dei Procuratori dei cittadini e Vice-coordinatrice dell'Assemblea.
Fra gli impegni assunti quello di realizzare al più presto uno Sportello di Ascolto e Tutela che serva a contribuire alla crescita dei "luoghi" dove si fa tutela, che sia un punto dove si può essere accolti, dove si possono ricevere informazioni, dove sia possibile tenere il polso dello stato dei diritti in Penisola Sorrentina.  
 
 
NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'